SIBRIC - Il forum

Forum di discussione e confronto su comportamenti autolesionistici e autodistruttivi


Non sei connesso Connettiti o registrati

sono "ilaria"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1 sono "ilaria" il Sab Apr 13, 2013 11:49 am

ciao a tutti...ho 24 anni, e sono autolesionista da tanti anni... sto cercando di notare quando sento il desiderio di farlo... specialmente quando vivo emozioni forti che "non sono capace" di evitare con il pensiero...cioè mi spiego... sono indifferente a quasi tutte le cose che accadono dentro casa, ma quando sono forti, esempio vivo un ingiustizia, o uno dei miei fratelli la vive, inizio a provare delle sensazioni fisiche talemnte forti che non riesco a sopportare... la rabbia, il disgusto, l'impotenza... oggi ad esempio, mia madre 55enne, senza problemi fisici mi chiede con la sua solita lagna, che non usa quando vuole comandare e prendermi a parole, di accompagnarla in macchina a fare la spesa...dico che non ha problemi perchè nbon vuole prendere la patente, mentre io ho dovuto farlo per forza!!! io rimango muta perchè vorrei dirle: quando ti serve mi parli? quando conviene a te sei dolce? ...non avendo una risposta mi richiede il piacere e io le dico: "per forza!!" e lei: "no per forza, se vuoi!!" inizio a provare disgusto, incomprensione...mi vado a preparare per accompagnarla e sto per dirle: "lo faccio solo se la smetti di riempirmi di parole" ma non faccio in tempo a dirlo che lei comincia ad offendermi, chiude la porta e se ne va in bici!!!! Ho preso a pugni un cuscino come da consiglio sul sito e anche perchè non voglio che le persone che conosco mi giudichino vedendo i tagli e le cicatrici... ma ancora vivo la rabbia....la sento nelle gambe... grazie a tutti...

Vedere il profilo dell'utente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum